Comunicazione

31 maggio 2012 | 15:11

USA 2012: FOX ALL’ATTACCO DI OBAMA CON MEGA-SPOT DA 4 MINUTI

PRENDE IN GIRO SLOGAN ‘HOPE’,'CHANGE’,'GUARDATE ULTIMI 4 ANNI..’

(ANSA) – WASHINGTON, 31 MAG – Fox News, la tv più amata dal Tea Party, si mette l’elmetto e scende in campo nelle elezioni Usa con un video di 4 minuti che assomiglia moltissimo a uno spot elettorale. Tenera con Obama la Fox non è stata mai. Tuttavia sinora s’era limitata a editoriali acidi, commenti severi, ma sempre nei confini del giornalismo, ultra schierato in modo ostile al leader democratico, ma pur sempre nell’ambito della polemica politica. Ora invece la rete di Murdoch rompe ogni argine che separa l’informazione e la propaganda e apertamente, senza infingimenti, si scaglia contro l’amministrazione Obama su tutta la linea. A partire dal titolo, la Fox prende in giro i famosi slogan di Barack come ‘Hope’ e ‘Change’. E poi chiosa “Guardiamo indietro cos’é cambiato in questi ultimi 4 anni…”. Il filmato, visibile sul blog di Ansa Usa www.potus2012.it, é un lungo elenco di accuse all’inquilino della Casa Bianca sulle sue promesse mancate, dalla riduzione del debito, al calo della disoccupazione, alla diffusione dei tristemente noti ‘foodstamps’, i buoni pasto per i più poveri. Quindi il boom del prezzo della benzina e persino il rincaro dei cibi. Il tuto accompagnato da una musica grave, ansiogena, da film dell’orrore. Insomma, per la Fox è tutta colpa di Obama. (ANSA).