Manager

31 maggio 2012 | 16:12

Alessandro Lostia, chief creative officer di FremantleMedia Italia

Dal primo giugno 2012, Alessandro Lostia è chief creative officer di FremantleMedia Italia. La società  si occupa di ideazione, produzione e distribuzione di programmi d’intrattenimento e serie televisive ed è parte di Rtl Group. Nel nuovo ruolo Lostia supervisiona i contenuti delle produzioni e gestisce le relazioni con i broadcaster.
La nomina avviene in un momento di forte crescita per la società , che negli ultimi due anni, sotto la guida dell’amministratore delegato Lorenzo Mieli, ha potenziato il proprio ruolo nel mercato delle produzioni televisive di entertainment e di factual entertainment, aggiungendo al proprio lineup programmi come ‘X-factor’ e ‘The apprentice’ e consolidando gli asset tradizionali come la realizzazione di ‘Un posto al sole’.
Alessandro Lostia lascia dopo circa 3 anni la Stand by me, società  di produzione indipendente di cui era amministratore delegato. Prima di fondare la Stand by me, è stato responsabile dei programmi di La 7 dal 2006 al 2009 e autore televisivo per 10 anni. Ha iniziato a lavorare in televisione nel 1993 al marketing editoriale della Fininvest.