Radio

01 giugno 2012 | 13:56

RADIO: SOCILLO “BASTA CON LA LOTTERIA DEI DATI D’ASCOLTO”

ROMA (ITALPRESS) – “Per fare chiarezza sulle voci che da giorni precedono la conferenza stampa della societa’ Eurisko sui dati d’ascolto della radiofonia, e’ bene precisare che si tratta di un ricerca privata non certificata da Agcom alla quale hanno aderito molte radio nazionali e locali e le concessionarie pubblicitarie dei grandi network. Cio’ allo scopo di sopperire alla mancanza di dati ufficiali che ormai persiste da due anni”. E’ quanto si legge in una nota del direttore RadioRai Bruno Socillo che aggiunge: “Per quanto riguarda Radio Rai, abbiamo espresso in piu’ di una occasione perplessita’ sull’impianto metodologico di questa ricerca che ricorre all’utilizzo prevalente dell’intervista telefonica, metodo che da anni ha dimostrato una serie di criticita’ e che e’ ormai superato a livello internazionale. Ferma restando l’incontestabile serieta’ dell’istituto Eurisko, Radio Rai non ha ritenuto di partecipare a tale ricerca, attende doverosamente che Agcom definisca le linee guida di una ricerca condivisa, unitaria ed innovativa”.(ITALPRESS).