TELECOM: TONFO IN BORSA, -5% A MINIMI 1997

(ANSA) – MILANO, 5 GIU – Telecom Italia ripiomba sui minimi dal 1997. Dopo un paio di sedute di rimbalzo torna a perdere quota e arriva a cedere il 5% a 6,65 euro. Secondo alcuni operatori pesa la prossima uscita dall’indice di riferimento europeo Eurostoxx 50 (da lunedì 18). Nell’ultimo mese il titolo ha perso oltre il 17% e nel raffronto a un anno ha lasciato sul terreno oltre il 28% del suo valore. La seduta è debole per tutte le tlc in Europa (Dj Stoxx -0,3%) dopo l’annuncio di France Telecom di un taglio al dividendo. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci