Televisione

05 giugno 2012 | 15:49

TV: AL VIA NUOVA SERIE DOC3

ROMA (ITALPRESS) – A poco più di un mese dal conferimento del Nastro d’argento per il miglior documentario a “Tharir Square” di Stefano Savona – prodotto da RAI3 e trasmesso da DOC3 nel 2011- prende il via la stagione 2012 di DOC3.Tredici tra i migliori documentari della stagione, tutti di respiro internazionale, scelti tra circa quattrocentocinquanta progetti. Alla serie saranno affiancate cinque repliche dei documentari delle passate stagioni maggiormente apprezzati dal pubblico. DOC3 e’ l’unico programma della televisione pubblica che presenta documentari d’autore da tutti i paesi del mondo, portandoci in paesi inaccessibili come la Siria e l’Iran e trattando i temi piu’ controversi e delicati della nostra societa’ come le famiglie arcobaleno o l’eutanasia, con particolare attenzione al lato umano delle storie e alle emozioni, autentiche chiavi di accesso alla contemporaneita’.Il ragazzo delfino”, in onda mercoledi’ 6 giugno alle 23.15 inaugura la nuova serie e l’autore Yonatan Mir fa parte della nuova scuola di documentaristi israeliani, che si stanno affermando per l’intensita’ narrativa e il coraggio dei temi affrontati.E’ la storia di un trauma. Un giovane ragazzo picchiato dai bulli rimane senza parola, cade in uno stato di ansia e di paura che sembrano senza via d’uscita. Lo psichiatra che lo cura decide di tentare la strada della delfino-terapia, una scuola dove il disagio mentale viene curato attraverso un lungo percorso di riabilitazione a contatto con i delfini. Questo contatto con gli animali, la vicinanza amorevole del padre e le tecniche degli istruttori di nuoto restituiranno al nostro giovane protagonista la parola, la voglia di comunicare e di vivere.Un viaggio nel mare accanto ai delfini, che si rivelano creature sensibili e portatrici di benessere.(ITALPRESS) – (SEGUE).
Gli altri appuntamenti della serie: 13 giugno 2012 IL PICCOLO PARADISO (Little heaven) di Lieven Corthouts La vita di una ragazzina in un orfanatrofio in Etiopia, ad Addis Abeba. All’eta’ di 13 anni deve cambiare istituto e andare in uno per bambini sieropositivi (il Little Heaven del titolo). Il documentario inizia nel momento in cui le viene comunicato che e’ malata di AIDS.
20 giugno 2012 INDIAN TRANS (Another indian tale) di Sankhajit Biswas La storia di due transessuali nell’India della piena espansione economica.
27 giugno 2012 SIRIA, AI CONFINI DEL REGIME (Isqat Al Nizam) di Antonio Martino Raccolta di materiali vari raccolti in Siria durante le recenti rivolte. Manifestazioni, repressioni, torture, interviste. Per la prima volta in TV il racconto filmato della piu’ feroce repressione nei paesi arabi in rivolta contro le dittature.
4 luglio 2012 LETTERE DALL’IRAN (Letters from Iran)di Manon Loizeau Un emozionante collage di immagini amatoriali delle manifestazioni degli studenti del 2009 alternate agli atroci racconti dei dissidenti in esilio.
11 luglio 2012 LA MINACCIA di Luca Bellino e Silvia Luzi Il Venezuela di Chavez nella visione controversa di due documentaristi italiani, che proprio attraverso il loro sguardo svelano le contraddizioni di un socialismo che somiglia sempre piu’ ad un regime.
(ITALPRESS) – (SEGUE).
DI TESSUTI E DI ALTRE STORIE di Teresa Paoli La storia del padre della regista, operaio licenziato dopo anni di lavoro nell’industria tessile, e’ l’occasione per raccontare la citta’ di Prato, da capitale dell’industria tessile artigianale italiana a citta’ in piena crisi “colonizzata” dalle piccole imprese cinesi.
25 luglio 2012 LOVEBIRDS di Marco Gualazzini, Mariachiara Illica Magrini e Gianpaolo Bigoli Storie di amori contrastati in India, per differenza di casta e di religione, dove i piccioncini (i Lovebirds del titolo) rischiano di essere uccisi se trovati dalle famiglie di origine. E di una organizzazione umanitaria sui generis, i “Love commandos” che si adopera per consentire una vita degna agli sfortunati protagonisti 1 agosto 2012 ESCLUSI (Zelal) di Marianne Khoury e Mustapha Hasnaoui Le modalita’ atroci per cui in Egitto, molte persone vengono ricoverate nei manicomi senza essere realmente affette da patologie psicologiche gravi.
8 agosto 2012 – REPLICA FIGLI DELLA STRADA di Koen Suidgeest Sujelin e’ una ragazza di Managua che vive in strada, in un giardino dietro un mercatino. E Sujelin e’ incinta e aspetta un bambino. Nascera’ Carlas una bambina che avra’ come prima culla una scatola di cartone e sara’ allevata nella strada. Una poverta’ che facciamo anche fatica ad immaginare nel nostro opulento occidente.
15 agosto 2012 – REPLICA CERCASI ITALIA DISPERATAMENTE di Gustav Hofer e Luca Ragazzi Parecchia gente dice di voler scappare da questa Italia. Ma i motivi per rimanere sono tanti. Luca e Gustav (gli autori di Improvvisamente l’inverno scorso) ci conducono in un divertente viaggio alla riscoperta del nostro paese.
22 agosto 2012 – REPLICA DIVINE di Chiara Brambilla Moda e bambini. Un giro d’affari da quattro miliardi di euro l’anno. Ma chi sono le piccole modelle che contribuiscono a far andare avanti il meccanismo. Dove finisce il gioco e dove iniziano i drammi e le delusioni. La storia di tre piccole modelle seguite con grande umanita’ e delicatezza.
29 agosto 2012 L’ISOLA CHE SCOMPARE (Char) di Sourav Sarangi La storia di un ragazzo che vive di contrabbando al confine tra India e Bangladesh sulle isole del fiume Gange, che, sempre piu’ erose dall’incedere del fiume, stanno pian piano scomparendo.
5 settembre 2012 LA DOLCE MORTE (The suicide tourist) di John Zaritsky Il documentario segue il percorso interiore e non attraverso il quale un uomo malato terminale e tenacemente attaccato alla vita decide insieme alla moglie di far ricorso al suicidio assistito.
12 settembre 2012 IL CENTRO (Il consumo al tempo della crisi) di Stefano Consiglio Un’inchiesta sulla societa’ del consumismo condotta attraverso interviste nei templi di questa religione: i grandi centri commerciali 19 settembre 2012 LA MIA NUOVA FAMIGLIA (Il mio viaggio per incontrarti) di Marco Simon Puccioni La storia di Marco e Pietro, una coppia gay che ha deciso di mettere su famiglia e dei loro figli Danis e David. Il documentario esplora le nuove “parentele” che si formano con le famiglie di questo tipo, la mamma-pancia (ovvero colei che li ha tenuti in grembo) e la mamma-uovo (colei che ha donato gli ovuli) e documenta l’affetto che si crea intorno ai due bambini, al di la’ degli schemi tradizionali.
26 settembre 2012 – REPLICA TRANSITI di Davide Tosco Storie di tre transessuali e del loro difficile e sofferto viaggio da un sesso all’altro, attraverso cure di ormoni, preparazione psicologica e alla fine l’operazione chirurgica.
3 ottobre 2012 – REPLICA DONATORE 150 di Jerry Rothwell La storia di JoEllen Marsh, di 20 anni – cresciuta in Pennsylvania in una famiglia con due madri – e della sua ricerca del padre donatore di sperma, conosciuto solo come Donatore 150.
(ITALPRESS).