TV: FORMIGLI, A LA7 SAREI CONTENTO DI ALTERNARMI CON SANTORO

CONDUTTORE A RADIO2, MICHELE MI HA INSEGNATO QUESTO MESTIERE

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – Santoro a La7? “Ne sarei contento”. A dirlo è Corrado Formigli, conduttore del talkshow Piazzapulita, che oggi è stato ospite del programma di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’. “Santoro mi ha insegnato a fare questo mestiere. Lui è un grande autore e un grandissimo artigiano della tv”, ha sottolineato Formigli a Sabelli Fioretti e Lauro. Alla domanda se Santoro sia duro con i suoi collaboratori, Formigli ha risposto:”Si e i primi anni che l’ho conosciuto era ancora più duro. Poi si è ‘addolcito’ col tempo. Ma è una persona molto esigente cogli altri e anche con se stesso”. Santoro ha preso male la concorrenza del suo programma, in onda il giovedì sera come Servizio Pubblico? “Non lo so, non glielo ho chiesto”. E’ vero che il prossimo anno Piazzapulita si alternerà , a La7, con il talkshow di Michele Santoro? “Non ne so niente, l’ho appreso dai giornali. Che io sappia Piazzapulita parte a settembre e finisce d’estate”. Lei sarebbe contento se ci fosse l’alternanza con Santoro? “Io sarei molto contento”. E se faceste un programma in coppia, come Telese e Porro per ‘In Onda’? “Quelle cose non funzionano, loro fanno un programma di un’ora”, ha concluso Formigli a Radio2. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi