Televisione

07 giugno 2012 | 15:19

Rai/ Usigrai: Anticiperemo sciopero per scuotere memoria Monti

Verna: “Dopo lo scempio lottizzatorio nelle Authority”
Roma, 7 giu. (TMNews) – “Lo strapotere dei partiti al tempo del governo tecnico. Dopo lo scempio lottizzatorio nelle Authority immaginiamo di rivedere le nostra tempistica e anticipare la proclamazione dello sciopero”. Lo annuncia in una nota il segretario Usigrai Carlo Verna, che spiega: “Il silenzio, con Gr e Tg in edizione ridotta, in difesa del servizio pubblico speriamo possa scuotere Monti (cui da tempo, insieme a tutti i vertici della categoria dei giornalisti abbiamo inutilmente chiesto un incontro sul tema), e fargli tornare la memoria”.
“Anzitutto – dice ancora il leader del sindacato dei giornalisti della tv pubblica – quella europeista, vista l’importanza che nell’ambito dell’Unione viene data all’indipendenza dei servizi pubblici, poi quella delle sue stesse promesse, fatte in tv da Fazio o implicite in eloquenti dichiarazioni. Diciamo che se volessimo dare un titolo allo sciopero che proporremo ai colleghi – conclude – sarà : ‘In difesa della Rai, perchè a Monti torni la memoria’”.