Usa/ A 11 anni raccoglie su Twitter 30.000 dollari per ospedale

La fundraiser mobilita la rete per i bambini in difficoltà 

New York, 8 giu. (TMNews) – Bailey Browning è una brillante fundraiser che usando Twitter è riuscita a raccogliere in tre anni più di 30.000 dollari in donazioni per il St. Jude Children’s Research Hospital di Memphis, Tennessee. C’è un dettaglio però che rende questa storia decisamente più interessante: Bailey ha undici anni.

Bailey vive a Roanoke, in Virginia; ha mostrato talento e intuizione fuori dal comune, comprendendo quanto Twitter possa essere efficace per diffondere notizie e per toccare la sensibilità  delle persone se si ha la capacità  di ideare slogan incisivi e d’impatto. Per esempio il suo tweet “questa settimana rinunciate alle vostre belle tazze di caffé e donate i soldi risparmiati ai bambini dell’ospedale St. Jude!” è stato condiviso da più di 5.000 dei suoi followers. “E’ davvero una bella sensazione sapere che sto aiutando persone della mia età  che sono in difficoltà “, ha raccontato Bailey al Washington Post.

L’obiettivo che la giovane fundraiser si era posta per quest’anno era di eguagliare il risultato dell’anno precedente, pari a 12.340 dollari, e al momento ha già  raggiunto lo straordinario risultato di 21.100 dollari.

A24

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti