Cinema

11 giugno 2012 | 10:02

Cinema: successo per Max Bruno all’Open Roads di New York

(ASCA) – Roma, 11 giu – Successo per ”Nessuno mi puo’ giudicare” di Massimiliano Bruno a New York. Presentato nell’ambito di ”Open Roads”, l’opera prima del regista romano ha registrato lunghi e sentiti applausi. Raggiunta telefonicamente, la produttrice Federica Lucisano ha cosi’ commentato: ”Il successo a NY del film dimostra che anche il sapore della commedia sociale italiana conquista il pubblico internazionale come ci hanno insegnato i nostri maestri negli anni 60!”. Parole condivise dall’attrice Anna Foglietta: ”Questo successo conferma la validita’ del film di Massimiliano Bruno e le risate in sala (arrivate ancor prima della traduzione, nda) dimostrano che quando un film funziona, funziona! Questo in particolare ci rende orgogliosi soprattutto rispetto a chi lo ha definito un film troppo ”romano”. ”Sono felicissimo – ha detto Edoardo Falcone, cosceneggiatore del film – La commedia italiana non e’ morta. E’ chiaro invece che gode ancora di ottima salute. Continuiamo a promuovere il nostro cinema all’estero… Una domanda. Anzi no, una speranza: a quando una distribuzione su vasta scala?”. Per la proiezione nella Grande Mela, e’ arrivata a New York la protagonista del film Paola Cortellesi. Proprio in questi giorni Massimiliano Bruno e’ impegnato sul set con ”Viva l’Italia”, con gli attori Placido, Bova, Gassman, Angiolini e Leo.
dal/sam/