Rai: Fioroni, Monti vada fino in fondo e dia nomi consiglieri

(ASCA) – ROma, 11 giu – ”Monti ha di fatto realizzato il commissariamento della Rai, che io condivido. Per questo deve avere coraggio fino in fondo. Dovrebbe suggerire alla commissione di Vigilanza i sette nomi del cda altrettanto autorevoli come garanti del nuovo percorso”. Lo dice Beppe Fioroni del Pd intervistato da La Stmpa. La scelta di Monti di indicare presidente e direttore generale della Rai ”preannuncia di fatto una riforma” dell’azienda di viale Mazzini, spiega ancora Fioroni e un cda diversamente eletto ”sarebbe distante dal nuovo disegno del governo”.
red-njb /red-njb /red-njb

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi