TEATRO: TONY AWARDS, MUSICAL ‘ONCE’ FA INCETTA DI PREMI

(ANSA-AFP) – NEW YORK, 11 GIU – Lo spettacolo musicale ‘Once’, che racconta la storia d’amore di un musicista in Irlanda, è stato il grande vincitore dei Tony Award, gli Oscar del teatro, attribuiti ieri sera a New York. ‘Once’, che aveva 11 nomination, ha raccolto 8 Tony, fra i quali i più importanti: miglior commedia musicale, miglior regista di spettacolo musicale (John Tiffany), miglior attore (Steve Kazee). Gli altri premi sono per scenografia, suono, arrangiamento, luci e arredamento. Basato su un film musicale irlandese, che aveva vinto nel 2007 l’Oscar per la miglior canzone originale per “Falling Slowly” (Cadere lentamente), “Once” racconta la storia di un immigrato, cantante e pianista, che si innamora per le vie di Dublino. “Clybourne Park” di Bruce Norris ha vinto il Tony per la miglior opera teatrale e “Morte di un commesso viaggiatore” di Arthur Miller quella di miglior opera rimessa in scena. Il Tony per il miglior regista di spettacolo teatrale è andato a Mike Nichols. Altro trionfatore della serata, lo spettacolo teatrale “Peter e il cacciatore di stelle”. La piece, che racconta le prime avventure di Peter Pan, sulla base di un romanzo per bambini del 2006 con lo stesso titolo, ha ottenuto 5 premi (miglior attore non protagonista a Christian Borle, migliori costumi, arredamenti, suono e luci). I Tony sono per il teatro americano quello che gli Oscar sono per il cinema. Per il secondo anno consecutivo, la cerimonia si é tenuta al Beacon Theatre di New York, davanti a 3.000 persone. (ANSA-AFP).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi