Telecom Italia: in fase di emissione bond a 3 e 6 anni

MILANO (MF-DJ)–Telecom Italia sta emettendo un bond senior non garantito suddiviso in due tranche, denominate in euro e di ammontare benchmark.
Lo ha rivelato una delle banche coinvolte nell’emissione, che vede agire in qualita’ di lead manager Barclays, JPMorgan Chase, Royal Bank of Scotland e Societe Generale.
Le indicazioni di prezzo per la tranche di durata triennale sono state fissate nell’intervallo compreso tra 385 e 395 punti base sul midswap e quelle per la tranche settennale tra 480 e 490 punti.
L’ultima volta che Telecom I. ha collocato un bond e’ stato il 13 ottobre scorso quando ha emesso un prestito quinquennale da 750 mln euro con un prezzo in corrispondenza di 498,1 punti base sul midswap.
La societa’ telefonica italiana gode di un rating Baa2 per Moody’s e BBB sia per Standard & Poor’s che per Fitch Ratings.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci