Televisione

11 giugno 2012 | 15:50

TECNOLOGIA: LA BBC LAVORA AL SUONO TRIDIMENSIONALE

(AGI) – Londra, 11 giu. – Mentre i televisori 3D sono appena arrivati sul mercato, gli ingegneri della Bbc stanno gia’ lavorando al suono tridimensionale. L’unita’ tecnologica di ricerca e sviluppo della televisione pubblica britannica sta infatti lavorando a un sistema che crei nel telespettatore l’illusione di essere realmente presente a eventi come i concerti, con il suono che proviene da ogni direzione, anche dall’alto e dal basso, in modo ”tridimensionale”. Gli scienziati che sono all’opera su questo progetto hanno annunciato che il nuovo sistema potra’ essere sperimentato anche con normali apparecchi radiofonici e televisivi. ”Ci sono molti modi per creare un suono tridimensionale, molti trucchi psicoacustici che fanno sembrare che il suono provenga anche dal basso e dall’alto. Nel caso di un concerto, per esempio, la maggior parte dei suoni dell’orchestra proviene dal davanti, ma il senso di immersione e’ dovuto a come la musica rimbalza sulle pareti e sul soffitto” ha spiegato Anthony Churnside, menbro del gruppo di ingegneri impegnato nelle ricerche. Molto probabilmente, il nuovo sistema di audio 3D potrebbe essere disponibile gia’ dall’inizio del mese prossimo, associato agli episodi della serie ”Kingdom of Plants” di David Attenborough, in onda su Sky Atlantic. (AGI)