New media

11 giugno 2012 | 16:21

Apple/ Grandi novità  attese per il primo WWDC senza Jobs

Tim Cook dovrebbe presentare il sistema operativo iOS 6
New York, 11 giu. (TMNews) – Migliaia di sviluppatori ed esperti di Apple hanno raggiunto il Moscone Center di San Francisco per la prima conferenza annuale Worldwide Developer Conference dopo la morte del fondatore Steve Jobs. Tim Cook, amministratore delegato del gruppo, guiderà  l’evento già  definito da alcuni “il più importante organizzato da Apple negli ultimi anni”.
L’azienda di Cupertino, secondo Fox News, presenterà  oggi nuovi prodotti e programmi attesi entro la fine dell’anno. Cook ha infatti annunciato nei giorni scorsi di avere molte cose in cantiere per i prossimi mesi. Le indiscrezioni riguardano soprattutto iOS 6, una nuova versione del sistema operativo per iPhone, iPad e iPod Touch. La versione attuale, chiamata iOS 5, è stata annunciata al WWDC dell’anno scorso durante l’ultima presentazione tenuta da Steve Jobs.
Il nuovo sistema operativo potrebbe portare l’assistente vocale Siri, ora disponibile solo su iPhone, anche sull’iPad, probabilmente solo sull’ultima versione presentata a marzo. Ma le novità  nel cantiere di Apple non finiscono qua.
Il colosso di Cupertino potrebbe annunciare oggi un sistema di mappe proprio da utilizzare sui suoi dispositivi per abbandonare Google Maps, come aveva anticipato il Wall Street Journal la settimana scorsa. Altre novità , infine, potrebbero riguardare i nuovi MacBook Pro. Per l’iPhone 5, invece, gli esperti non prevedono dettagli ufficiali prima del prossimo autunno.