Telecom I.: Pm Milano chiede rinvio giudizio per Luciani, Castelli e Ruggiero

MILANO (MF-DJ)–Il Pm di Milano, Alfredo Robledo, ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex a.d. di Telecom I., Riccardo Ruggiero, per l’ex direttore operativo, Massimo Castelli, e l’ex a.d. di Tim Brasil, Luca Luciani, nell’ambito dell’inchiesta sulle sim che, secondo l’accusa, erano mantenute attive attraverso un accreditamento fittizio di un centesimo di euro. Le accuse, a vario titolo, sono truffa aggravata,ostacolo all’attivita’ di sorveglianza e false comunicazioni. Il rinvio a giudizio e’ stato chiesto anche per Telecom per la legge 231 sulla responsabilita’ oggettiva. mcn

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci