Pubblicità 

12 giugno 2012 | 11:16

Gioco Online/Spagna, arriva codice regolamentazione pubblicità 

Partito il gioco online: quest’anno si stimano ricavi per 500 mln

Roma, 12 giu. (TMNews) – A partire dal 5 giugno scorso è partito il nuovo mercato del gioco online in Spagna. Sono state concesse licenze a 53 società  e aziende di comunicazione, marketing pubblicitario e associazioni di rappresentanza di settore hanno sottoscritto il “Codice di autoregolamentazione sulla pubblicità  dei giochi”. Il Codice è stato sottoscritto anche dalla Direzione Generale dell’Ordenacià³n del Juego – che fa capo al Ministero delle Finanze – e dalla Segreteria di Stato per le telecomunicazioni. Le norme incluse nel codice si riferiscono principalmente alla promozione del gioco responsabile, alla tutela dei minori, all’auto-regolamentazione delle comunicazioni commerciali attraverso i mezzi audiovisivi e servizi informatici.
Tra le novità  principali il Codice stabilisce un limite orario che va dalle 22,00 alle 6,00 per le attività  di promozione televisiva di giochi come la roulette, baccarat, blackjack, poker e scommesse ippiche e sportive. Si richiede, inoltre – come accade anche in Italia – a tutti gli inserzionisti di includere messaggi relativi al gioco responsabile e alla lotta alla dipendenza. In Spagna si confida molto nel nuovo mercato: alcuni istituti di ricerca stimano – per quest’anno – ricavi per almeno 500 milioni di euro, che nel giro di un paio di anni supereranno gli 800 milioni. (Fonte: Agicos)

AGC