Tlc: Bassanini, spero accordo tra investitori su rete fibra

ROMA (MF-DJ)–“Chi vuole investire in fibra ottica può farlo, lo ha fatto Metroweb e potrebbe farlo Telecom I. Chi lo fa riceverà  il sostegno finanziario di Cdp”. Lo afferma il presidente di Cdp, Franco Bassanini, durante un convegno, aggiungendo che “cercheremo di mettere d’accordo gli investitori perche’ il paese non ha nulla da guadagnare” dallo scontro. “Bisogna investire in fibra ottica – prosegue Bassanini – e speriamo lo si possa fare con un accordo tra tutti quello che vogliono farlo, a questi non manchera’ il nostro appoggio. La nostra logica non e’ investire nell’interesse di questo o di quello”. dom/ren

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci