Televisione

13 giugno 2012 | 16:27

TV: NASCE SKY ARTE HD, IL PATRIMONIO ITALIANO IN VETRINA

DAL PRIMO NOVEMBRE REPORTAGE, MAGAZINE, RUBRICHE E REALITY

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – Nasce Sky Arte HD, il primo canale italiano interamente dedicato all’arte, che va ad arricchire l’offerta della piattaforma con nuovi contenuti esclusivi e di qualità , proponendosi come vetrina per il patrimonio artistico e culturale italiano. Ad annunciarlo oggi, in una serata evento a Roma, Rupert Murdoch, presidente e Ceo di News Corporation, James Murdoch Deputy Coo, Chairman e Ceo International di News Corp. e presidente di Sky Italia, e Andrea Zappia, amministratore delegato della pay tv. Il nuovo canale, al via il primo novembre – spiega Sky – darà  grande visibilità  a questa straordinaria risorsa per il Paese, raccontandone le migliori espressioni artistiche in tutti gli ambiti: dalla letteratura alla fotografia, passando per i festival, la musica, i cortometraggi, le arti digitali, la grafica e naturalmente la pittura e la scultura. Con un focus sul design e sull’arte contemporanea, due settori d’eccellenza per la creatività  italiana nel mondo. In palinsesto reportage, magazine, rubriche e programmi di edutainment e infotainment, ma anche reality a tema arte e ritratti inediti dei protagonisti. Sky Arte HD nasce quindi per proporsi come un interlocutore privilegiato, per gli artisti, le istituzioni e le grandi manifestazioni culturali che vogliano dare visibilità , anche internazionale, al loro operato. Tra gli obiettivi c’é infatti la distribuzione internazionale dei programmi principali, in partnership con i principali canali dedicati all’arte di tutto il mondo. Il lancio del nuovo canale è coerente con l’approccio di Sky Italia – si sottolinea ancora – che, fin dalla sua nascita, ha focalizzato i suoi investimenti su innovazione e creatività . In particolare, la scelta di puntare, anche in questo caso, sull’eccellenza delle produzioni originali italiane rappresenta un’ulteriore scommessa sulla professionalità  di tanti giovani talenti, a cui verrà  offerta la possibilità  di sperimentare nuovi format e nuovi linguaggi. Sky Arte HD sarà  anche una nuova occasione per ‘fare sistema’, creare sinergie e stringere partnership con istituzioni pubbliche locali e nazionali, investitori e soggetti culturali per favorire lo sviluppo di un settore che ha grandi potenzialità  e che può dare un contributo alla ripresa economica del paese. (ANSA).