Manager

14 giugno 2012 | 10:30

Eros Magnanini, presidente di Sigma

Eros Magnanini, vicepresidente vicario Sigma, succede ad Antonello Basciu, che ha lasciato l’incarico per ragioni personali, alla presidenza di Sigma, retailer che opera nel panorama della distribuzione moderna italiana.
La decisione è stata ufficializzata dal consiglio di amministrazione del 6 giugno 2012. Eros Magnanini, 60 anni, è socio di Sigma fin dal 1962, anno della sua fondazione. È stato amministratore delegato Sigma e attivo in Realco dal 2000, dapprima come dirigente finanziario, quindi come direttore generale. L’elezione a presidente avviene nel solco della continuità  e riflette simbolicamente la storia e lo sviluppo di Sigma, che nello stesso anno festeggia 50 anni di attività . L’impresa distributiva reggiana ha rivestito un ruolo significativo nella storia della distribuzione organizzata italiana e ha partecipato alla costituzione di  Sigma, diventandone un pilastro portante. Il neo presidente ha assunto l’incarico con l’obiettivo di proseguire lungo la strada tracciata dal consiglio di amministrazione e dalla direzione di Sigma.
Nell’ambito dello stesso consiglio di amministrazione è stata affidata al vicepresidente Immacolato Bonina la funzione di vicariato e ad Oreste Santini, presidente di Consorzio Europa, la carica di vicepresidente, confermata anche a Raniera Sopranzetti, vicepresidente Coal.