Sharp: creerà  nuovo gruppo per assemblaggio tv con Hon Hai

TOKYO (MF-DJ)–Sharp sta valutando la possibilità  di gestire insieme alla taiwanese Hon Hai Precision Industry una nuova societa’ che assembli televisori. È quanto si legge sul Nikkei. Il gruppo ha gia’ deciso di cedere una quota del 37,6% nella controllata che opera nella fabbrica di schermi lcd di Sakai al presidente di Hon Hai. Nel tentativo di snellire ulteriormente le proprie attivita’, Sharp intende scorporare le attivita’ di assemblaggio di tv dalla societa’ madre, continua l’articolo. Una possibilita’ e’ quella di passare la gestione degli stabilimento oltreoceano, come quelli in Messico, a un nuovo gruppo. A marzo, la societa’ aveva annunciato la cessione di una partecipazione del 10% a Hon Hai e le sue affiliate, meglio note come Foxconn, per circa 800 mln usd. red/est/ria

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi