Facebook: potrebbe presentare mozione per accorpare cause su Ipo

MILANO (MF-DJ)–Facebook potrebbe presentare oggi una mozione per accorpare le cause legati avviate dagli azionisti contro la poco fortunata Ipo della societa’. Lo rivela il New York Times, citando fonti anonime. I sottoscrittori, Morgan Stanley, Goldman Sachs e JpMorgan Chase, dovrebbero aderire alla mozione, che potrebbe essere presentata al Tribunale Federale del distretto meridionale di New York. Secondo l’articolo Facebook dovrebbe scaricare alcune responsabilita’ sul Nasdaq, che gia’ ha annunciato di aver raccolto 40 mln usd per coprire le perdite seguite ai problemi del sistema nel giorno del debutto del titolo. red/est/ria

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti