TLC

15 giugno 2012 | 10:31

Tlc/ Slim sale al 6,7% in Telekom Austria, punta a 23% entro 2012

Raggiunto accordo con Pecik per rilevare la sua quota
Milano, 15 giu. (TMNews) – America Movil del magnate messicano Carlos Slim ha raggiunto un accordo con l’uomo d’affari austriaco Ronny Pecik per acquistare la sua quota di circa il 21% in Telekom Austria che farà  salire, entro la fine dell’anno, la partecipazione del gruppo messicano a circa il 23%.
Nel dettaglio, America Movil ha acquisito oggi una quota del 5% da Pecik, portando la partecipazione al 6,7%. Il restante passaggio del 16% del capitale in mano a Pecik verrà  finalizzato dopo l’approvazione da parte del Governo austriaco, primo azionista di Telekom Austria, e delle autorità  competenti.
“Questa acquisizione fa di America Movil un partner strategico di lungo termine di Telekom Austria – si legge in una nota della società  – si inserisce in una strategia di diversificazione geografica del gruppo e fornisce una presenza interessante nell’Europa centrale e orientale”.