Tlc: Agcom, quota Telecom I. nel fisso cala al 66,2%

ROMA (MF-DJ)–Cala la quota di Telecom Italia nella telefonia fissa. E’ quanto emerge dall’Osservatorio trimestrale dell’Agcom, relativa al primo trimestre 2012. La quota di Telecom negli ultimi 12 mesi e’ scesa di 1,5 punti percentuali, dal 67,7% del primo trimestre 2011 al 66,2% del primo trimestre 2012. Stabile la quota di Vodafone, che passa in 12 mesi dal 9,6% al 9,7%. Wind consolida ulteriormente il ruolo di secondo operatore di rete fissa (+0,4 punti rispetto a fine 2011) e arriva a sfiorare 3 mln di clienti: la quota passa dal 12,6% del primo trimestre 2011 al 13,7% del primo trimestre 2012. Cresce Fastweb, sia su base annua (+0,5 punti) che trimestrale (+0,2 punti) al 7,6%. ren

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci