Cinema

18 giugno 2012 | 16:31

CINEMA: AL TAORMINAFILMFEST DA CORTELLESI A VERDONE, CHUIDE LA LOREN

ROMA (ITALPRESS) – Si inaugura il 22 giugno al Palacultura di Messina, il 58mo TaorminaFilmFest con l’incontro “I Castellitto: una famiglia d’autore” a cui partecipano Sergio Castellitto, Margaret Mazzantini e Pietro Castellitto. Un’edizione completamente rinnovata, quella di quest’anno, che vede Mario Sesti alla Direzione Editoriale e Tiziana Rocca, General Manager.Una nuova idea di Festival che propone differenti filoni: commedia, famiglia, horror e formazione sotto il comune denominatore del grande cinema. Il Teatro Antico di Taormina fara’ da scenario alle anteprime e alle proiezioni speciali, alle serate di solidarieta’ e agli incontri. A Paola Cortellesi il compito di inaugurare il 23 giugno la kermesse, a Sophia Loren madrina del Festival e a Carlo Verdone il compito di chiudere il 28 giugno la 58esima edizione. Sette giorni densi di appuntamenti, proiezionei e “pre-visioni- lavori in corso” una particolare sezione dove si racconteranno in anteprima i film italiani della prossima stagione presentati dagli autori: Fausto Brizzi, Michele Placido, Marco Risi, Massimiliano Bruno, Pupi Avati.(ITALPRESS) – (SEGUE).
Un occhio particolare anche alla Sicilia che da 58 anni ospita uno dei piu’ prestigiosi festival del mondo, con proiezioni di pellicole di filmmaker siciliani e una sezione dedicata ai film che hanno come protagonista Taormina tra cui un inedito “L’altro piatto della bilancia” alla presenza di Catherine Spaak. Le TaoClass e i Campus per approfondire il cinema insieme ai suoi protagonisti aperti a studenti, appassionati e giornalisti, imbastiranno il palinsesto di un Festival che punta sulla formazione quanto sull’intrattenimento e la ricerca; invece il Focus Russia proporra’ una selezione di alcuni importanti titoli che si sono messi in luce nei festival internazionali degli ultimi.
(ITALPRESS).