Telecom I.: con Cdp avvia trattativa, a giorni vertice

ROMA (MF-DJ)–Le prove di dialogo tra Telecom Italia e la Cassa depositi e prestiti sulla rete di nuova generazione possono contare su una prima ipotesi di lavoro che Il Sole 24 Ore e’ in grado di anticipare. Un’ipotesi che gia’ nei prossimi giorni dovrebbe portare allo stesso tavolo l’amministratore delegato di Telecom, Marco Patuano, e Franco Bassanini, presidente della Cdp (e di Metroweb) in un incontro top secret da tenersi a Roma.
Il faccia a faccia potrebbe costituire un passo in avanti nella difficile trattativa sull’Ngn. Le due azioni “forti” del progetto prevedono: il conferimento di Metroweb dentro Opac, quell’Operatore di accesso all’ingrosso di rete fissa che costituisce per Telecom l’ipotesi di scorporo piu’ concreta. E quindi l’ingresso sempre in Opac del Fondo strategico italiano con un aumento di capitale da 3 miliardi di euro. Risultato: Telecom manterrebbe la maggioranza del veicolo attraverso il quale la rete e’ stata scorporata ma con un partner pubblico importante come la Cdp, le cui quote potrebbero (eventualmente) crescere nel tempo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci