TV: TAR CONFERMA MULTA ANTITRUST DA 1,8 MLN AD AUDITEL

PER ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE, AVVANTAGGIATE RAI E MEDIASET

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – E’ confermata la multa di più di 1,8 milioni di euro inflitta nel dicembre scorso dall’Antitrust ad Auditel per abuso di posizione dominante. Lo ha deciso la I sezione del Tar del Lazio che ha respinto il ricorso proposto dalla società  le cui partecipazioni sono suddivise, tra le altre, tra Rai, Mediaset e Telecom Italia Media. L’istruttoria che portò alla maxi sanzione era stata avviata in seguito a una denuncia di Sky.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi