TLC: ASSTEL, ROTTE TRATTATIVE PER RINNOVO CONTRATTO

SU CONFRONTO DEDICATO A CLAUSOLE SOCIALI

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – Si è rotta la trattativa tra aziende e sindacati delle tlc sul rinnovo del contratto del settore. E’ quanto fa sapere Assotelecomunicazioni-Asstel, precisando che il negoziato si è bloccato ieri al termine di un confronto dedicato alle cosiddette clausole sociali. “Pur a fronte della disponibilità  da parte delle aziende, fermo restando il principio della libertà  di impresa, alla formulazione di un nuovo articolo di conferma del pieno impegno al rispetto di principi etici e di responsabilità  sociale nelle operazioni tanto di cessione di ramo d’azienda, che di appalto – dice Asstel in una nota – le tre Organizzazioni sindacali (Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil, ndr) non hanno ritenuto sufficiente tale apertura, su cui Asstel proponeva di costruire un percorso sperimentale per l’intera durata del CCNL. L’interruzione della trattativa è conseguente al carattere di pregiudiziale dato dalle organizzazioni sindacali verso tale materia, il che non ha consentito di affrontare gli altri punti della trattativa stessa”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci