Cinema: il 2/7 al vaglio del Mibac richieste di contributi per 25 film

(ASCA) – Roma, 22 giu – Saranno 25 i titoli che la Commissione Cinema del Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali analizzera’ il 2 luglio per i contributi da assegnare come film di interesse culturale nazionale. Le 25 richieste sono state presentate entro il 31 maggio 2012. Un titolo e’ gia’ sul set: ”Viva l’Italia” di Massimiliano Bruno altri sono in fase di casting e pronti a partire come i prossimi film di Paolo Sorrentino,Sergio Rubini,Carlo Vanzina,Carmine Amoroso e Renato De Maria. Tra i titoli candidati anche i prossimi film di Francesco Maria Dominedo’, Oreste Crisostami, Fariborz Kamkari,Jonathan Demme (”Enzo Avitabile Music Life”), Claudio Fragasso,Paolo Virzi'(”Il capitale umano”), Alessandro Piva, Massimo Scaglione,Gianni Zanasi,Francesco Patierno,Carlo Luglio,Giulio Manfredonia (”Madre terra”), Enrico Lando (”Orme in alta quota”), Alice Rohrwacher, Peter Del Monte, Italo Spinelli, Lucio Gaudino, Vincenzo Terracciano e Renzo Martinelli.
cm/mau /mau

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo