Protagonisti del mese, Scelte del mese

25 giugno 2012 | 14:13

‘Aziendalista’ gentile

Dopo Letizia Moratti un’altra signora milanese alla presidenza della Rai. Ma rispetto ai modi un po’ scostanti e posati della ‘Lady’ che sarebbe poi diventata sindaco di Milano, Anna Maria Tarantola, 67 anni, nata a Casalpusterlengo in provincia di Lodi, ma abitante da molti anni a Milano in zona Porta Romana, è gentile, pacata e sorridente. Veste abiti color pastello, spesso stile Chanel, oggi tornato di gran moda, capelli sempre curatissimi e, come hobby, chi la conosce rivela che le piace cucinare. È disponibile e curiosa, ma si sottrae al lavoro soprattutto per dedicare il tempo alla famiglia, al marito, Carlo Ronchi, noto commercialista, e alle due figlie Paola e Cristina, con una bimba ciascuna. Nel poco tempo che le rimane si dedica alla lettura e ad ascoltare musica classica.
Se nel ‘privato’, tutto sommato, c’è poco d’interessante – “una famiglia semplice come tante altre”, ama dire lei stessa -, nello studio e nel lavoro, Anna Maria Tarantola è una decisa protagonista, ben conosciuta negli ambienti finanziari e universitari. Laurea in economia e commercio all’università  Cattolica di Milano e specializzazione alla London School of Economics, dove conseguirà  poi anche il Master of Philosophy in Economics, disciplina che studia con maggiore attenzione la qualità  della vita rispetto alla soddisfazione dei bisogni.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 429 – giugno 2012