Cinema

25 giugno 2012 | 16:38

CINEMA: FESTIVAL FILM CATTOLICO, DAL 2 AL 5 LUGLIO TERZA EDIZIONE

(AGI) – Roma, 25 giu. – Dal 2 al 5 luglio si svolgera’ a Roma la III edizione dell’International Catholic Film Festival “Mirabile Dictu”. La manifestazione, ideata dalla regista, produttrice ed editrice Liana Marabini, nasce con l’intento di dare spazio ai produttori e ai registi di film, documentari, docu-fiction, serie tv, cortometraggi e programmi che promuovono valori morali universali e modelli positivi. All’Auditorium della Conciliazione il 2 luglio dalle ore 18,30 si terra’ il Congresso Internazionale “Cinema e Nuova Evangelizzazione” e costituira’ l’evento d’inaugurazione del Festival. Seguira’, alle 21, la proiezione in anteprima italiana e unica proiezione per il pubblico di ‘Una donna di nome Maria’ di Robert Hossein, premiato alla carriera. “Il festival e’ un’occasione per i film cattolici di farsi vedere e apprezzare da produttori e distributori – ha spiegato la presidente Liana Marabini nell’incontro stampa di presentazione -. Per questo l’unica proiezione per il pubblico e’ quella della serata inaugurale. Le altre sono riservate alla giuria presieduta da Remo Girone. Le due edizioni passate sono servite a numerosi film, non solo quelli finalisti, di farsi apprezzare e trovare distribuzioni tv, cosa piuttosto difficile per pellicole di carattere religioso”. Tra le opere in concorso l’unica italiana e’ ‘Cercando le 7 chiavi di Antonio Gaudi” di Massimiliano Manservigi, candidato per il miglior documentario e per la miglior regia. Per il miglior attore e’ candidato Andy Garcia (‘For greater glory, the true story of Cristiada’) che solo poche settimane fa e’ riuscito a trovare un distributore per il suo film, a conferma delle difficolta’ denunciate dalla regista Liana Marabini per le pellicole a tema religioso. (AGI)