News Corp: valuta divisione gruppo in due società 

MILANO (MF-DJ)–News Corp. sta valutando la possibilità  di scorporarsi in due entità , separando le attività  editoriali da quelle dedicate ai settorei dell’intrattenimento. Lo rivelano fonti vicine alla società  al Wall Street Journal. Lo scorporo dovrebbe separare la divisione cinematografica e televisiva di News Corp., che include 20th Century Fox film studio, Fox broadcast network e Fox News channel, da quella dei quotidiani, dei libri e dell’istruzione. Gli asset editoriali di News Corp. includono il Wall Street Journal, il Times of London, l’Australian e le edizioni HarperCollins. Nel caso in cui lo scorporo dovesse avvenire, la societa’ attiva nelle pubblicazioni sarebbe molto piu’ piccola rispetto a quella per l’intrattenimento. Una decisione finale non e’ stata ancora presa. Il presidente di News Corp. Rupert Murdoch si era precedentemente opposto alla separazione, che viene discussa internamente da diversi anni, spiegano alcune fonti. Eppure Murdoch ha recentemente iniziato a riconsiderare la proposta. Un potenziale scorporo non dovrebbe cambiare il controllo effettivo della famiglia Murdoch negli asset dell’intero gruppo. La separazione delle divisioni di News Corp. verrebbe accolta positivamente dagli investitori esterni che sono piu’ interessati agli asset televisivi e cinematografici che a quelli di pubblicazione. News Corp. e’ la societa’ proprietaria di Dow Jones che insieme a Class E controlla quest’agenzia. red/est/ria

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari