Google: Bernabè; bene Antitrust, rischi per concorrenza

ROMA (MF-DJ)–“C’è finalmente il riconoscimento che ci sono soggetti che operano in Internet che hanno assunto dimensioni tali da porre seri rischi alla concorrenza”. Lo afferma il presidente di Telecom I., Franco Bernabe’, commentando la relazione annuale dell’Antitrust, che aveva puntato l’attenzione sulla necessita’ di regole per il mercato pubblicitario, alla luce del fatto che nel giro di pochi anni, Google potrebbe divenire monopolista nel settore. “E’ apprezzabile che l’Antitrust prenda atto -prosegue Bernabe’- che c’e’ una concentrazione di mercato rilevante che, in prospettiva, potrebbe dare dei problemi”. ren

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci