Scienza/ Philips e LG annunciano consorzio per la Smart Tv

In vista di una piattaforma unica per la tv “intelligente”
Roma, 26 giu. (TMNews) – La sudcoreana LG Electronics e TP Vision, azienda che produce tv a marchio Philips, hanno annunciato ufficialmente la costituzione del consorzio Smart tv Alliance, nato in collaborazione con altri produttori giapponesi, che si pone l’obiettivo di creare un unico ecosistema per gli sviluppatori di applicazioni per la tv “intelligente”. Un ecosistema unico avrebbe diversi vantaggi: oggi infatti è necessario realizzare diverse versioni della stessa applicazione per supportare le piattaforme utilizzate dai vari produttori.
L’alleanza consentirà  ai produttori di offrire un catalogo di servizi più completo di film on-demand, musica, giochi e social network, mentre il consumatore troverà  le stesse applicazioni su tutti i televisori prodotti dalle aziende che aderiranno al consorzio. In questo modo, si dovrebbero superare le difficoltà  derivanti dall’assenza di uno standard comune per le piattaforme e le tecnologie. L’obiettivo principale della Smart tv Alliance è definire le specifiche tecniche necessarie per creare applicazioni compatibili con le diverse piattaforme Smart tv.
Entro fine anno sarà  disponibile un kit di sviluppo che permetterà  di creare applicazioni per le Smart tv che saranno commercializzate nel 2013.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti