TV: SKY ON DEMAND, SENZA LIMITI DI TEMPO NE’ COSTI IN PIU’

SERVIZIO DAL PRIMO LUGLIO PER ABBONATI PIU’ FEDELI

(ANSA) – MILANO, 28 GIU – Dal primo luglio arriva Sky On Demand, un nuovo servizio estremamente semplice da usare che – come è stato spiegato nella conferenza stampa di oggi – cambia il modo di vedere la televisione. La fruizione televisiva si adegua così ai tempi dell’utente che ora potrà  scegliere tra migliaia di contenuti dell’offerta Sky, selezionando cosa vedere e quando vederlo, senza vincoli di orario o di palinsesto. Il sevizio è incluso nell’abbonamento senza costi aggiuntivi e, per premiare la fedeltà  dei propri clienti, Sky offrirà  la nuova proposta in anteprima e in esclusiva ai clienti abbonati da almeno 1 anno dotati di My Sky Hd. Dal primo novembre, il servizio sarà  disponibile per tutti gli altri in possesso del decoder in alta definizione. Con questo nuovo servizio, come è stato sottolineato oggi nell’evento, Sky apre il decoder My Sky Hd alla ricezione di contenuti via internet e mette a disposizione dell’abbonato una videoteca di film, serie tv, documentari, programmi per bambini, sport e molto altro, in continuo aggiornamento che, dagli oltre 1.200 titoli disponibili in fase di lancio, arriverà  ad oltre 2.000 nei prossimi mesi. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi