Usa/ Errore Cnn, dichiara “bocciata” riforma sanitaria di Obama

Circolavano notizie contrastanti in primi minuti dopo la sentenza

New York, 28 giu. (TMNews) – Subito dopo la sentenza della Corte Suprema – che ha ha giudicato costituzionale la parte più controversa della riforma sanitaria di Barack Obama – circolavano notizie contrastanti sui media americani. L’errore più grave, che ha probabilmente condizionato altri giornalisti, è stato commesso dall’emittente televisiva Cnn, che ha dichiarato “bocciata” la riforma sanitaria.

Pochi minuti dopo, l’emittente ha cambiato posizione affermando che non era ancora chiara la sentenza e, in ritardo rispetto agli altri media, ha infine annunciato la versione corretta.

A24-Tam

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi