Editoria

29 giugno 2012 | 12:22

ANSA/ STAMPA ESTERA, ITALIA TRIONFA, DOPPIO ‘KO’ BERLINO

GIU’ MURO MERKEL E NAZIONALE TEDESCA, NOTTE DEI ‘SUPER-MARIO’

(ANSA) – ROMA, 29 GIU – Germania due volte sconfitta. Sul campo di Varsavia e al vertice di Bruxelles. Dove a trionfare sono Italia e Spagna. Così la stampa internazionale online riporta i risultati del lungo summit Ue, sottolineando come, alla fine, la resistenza della Merkel abbia capitolato di fronte all’offensiva di Rajoy e Monti proprio come la difesa tedesca, a Varsavia, si inchinava all’attacco degli Azzurri. E la coincidenza dei nomi – quello del premier e quello dell’ttaccante della Nazionale, Balottelli – fa parlare della notte dei ‘Super-Mario’. “La Spagna vince l’accordo di ricapitalizzazione per le banche”, titola il FINANCIAL TIMES, sottolineando come l’accordo, oltre a permettere a Madrid di “addolcire il peso del salvataggio del debito, contiene delle concessione anche per l’Italia, preparando il terreno perché Roma diventi il sesto Paese dell’Eurozona a chiedere aiuti Ue”. Il GUARDIAN, scrive, citando i media italiani della “notte dei due SuperMario”, Monti e Balotelli. “Doppia soddisfazione per l’Italia”, scrive invece il DAILY TELEGRAPH, citando le parole di Monti. In Germania, tutti puntati sulle due ‘partite’ giocate ieri sera dalla Germania, a Bruxelles e a Varsavia. “Adesso ci serve aiuto da molto in alto, qualcuno ha il numero del Papa”, ironizza la BILD soffermandosi sulla semifinale di Euro 2012 aprendo con un “Noi piangiamo”. “Troppo forte per la Germania”, è l’apertura della SUDDEUTSCHE ZEITUNG, sulla semifinale di Euro 2012 mentre, più in basso, “Italia e Spagna pagano un piccolo prezzo”, titola l’articolo sul vertice Ue. Il premier Monti che, di testa, insacca il pallone in una porta difesa vanamente da Angela Merkel è l’immagine dell’HANDESBLATT online, che si chiede: “Chi ha vinto al vertice Ue? Monti e Merkel hanno combattuto ferocemente per far prevalere la propria leadership” scrive il foglio economico, secondo il quale pare che abbia prevalso la volontà  di Monti ma, se al ct tedesco “restano solo ferite da leccare, Merkel può ancora provare a salvare il salvabile”. “La Spagna e l’Italia vincono al vertice Ue”, titola il FINANCIAL TIMES DEUTCHLAND mentre il DIE WELT osserva come, ieri, “mentre gli italiani tormentavano la Germania sul campo, questi, inoltre, spingevano Merkel al soffocamento a Bruxelles, sottoponendola, insieme alla Spagna, ad una massiccia pressione”. “Monti alla fine era così sollevato che ha parlato perfino di calcio”, scrive infine la SPIEGEL ONLINE in un commento dal titolo “Come Italia e Spagna hanno sconfitto Merkel al vertice Ue”. Monti “é emerso come il chiaro trionfatore della serata, avendo superato la resistenza di Merkel proprio come Balotelli ha schiacciato la difesa tedesca sul campo di Varsavia”, evidenzia la Spiegel. A Madrid, “L’eurozona cede a Spagna e Italia e potrà  ricapitalizzare le banche in forma diretta”, è il titolo de EL MUNDO, mentre EL PAIS evidenzia che la Merkel “ha ceduto alle pressioni” italo-spagnole, ma “solo con la Bce come supervisore unico”. In Francia LE MONDE sottolinea come, alla fine, “si sia imposta l’urgenza della crisi. E Rajoy e Monti sono riusciti a sconvolgere l’ordine del giorno del vertice”. Mentre il foglio economico LES ECHOS, racconta “Il match della Merkel contro la squadra degli eurobond” in un summit “ad alta tensione” con, “sullo sfondo, la semifinale Italia-Germania”. LE FIGARO titola: “Italia e Spagna sono riusciti ad imporre la loro volontà ”: “l’offensiva” Rajoy-Monti “ha sorpreso la Merkel” riuscendo a “storcere il braccio dei loro alleati”. Oltreoceano, “Buone notizie per i mercati al vertice Ue”, é il titolo del WALL STREET JOURNAL, mentre il NEW YORK TIMES e il WASHINGTON POST, mantenendosi sulla cronaca titolano: “I leader Ue si accordano sull’uso del Fondo di salvataggio per aiutare le banche”.(ANSA).
Y66-PEN/ S0B QBXB