EDITORIA: ECCO GIGASCIENCE,RIVOLUZIONARIA PIATTAFORMA OPEN SOURCE

(AGI) – Londra, 13 lug. – Leggere gli articoli scientifici diventera’ un’attivita’ obsoleta dopo il lancio di GigaScience, una piattaforma open source che permettera’ di accedere liberamente non soltanto ai dettagli degli studi scientifici ma anche di scaricare i software utilizzati per arrivare ad una scoperta. Tutto questo rientra nel piu’ grande progetto scientifico editoriale e divulgatorio mai pensato prima. Il progetto nasce dalla cooperazione tra il BGI, il piu’ grande istituto di genomica al mondo di Pechino e il BioMedical Central, leader nella condivisione di contenuti scientiici. Il primo articolo esemplificativo del nuovo sistema sara’ firmato da Stephan Beck dello University College of London, UK sui modi per condurre l’analisi dell’intero genoma di metilazione del DNA, un importante meccanismo che regola l’espressione genica. L’articolo conterra’ numerosi dati di supporto e gli strumenti software necessari per ricreare gli esperimenti – per un totale di 84 GB – liberamente disponibili per il download e il reimpiego. Il lancio della rivista e’ previsto in occasione della conferenza ISMB.

(AGI)
Red/Pgi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo