New media

02 ottobre 2012 | 12:01

INTERNET: IN CINA IL MAGGIOR NUMERO DI MICROBLOGGER

(ANSA) – SHANGHAI, 02 OTT – La Cina ha il maggior numero al mondo di microbloggers. Lo rivela l’ultimo rapporto sullo sviluppo dei nuovi media nel paese. La relazione annuale, pubblicata dal dipartimento stampa dell’Accademia di Scienze Sociali, ha evidenziato che circa 274 milioni di cinesi hanno un microblog. Un numero che è aumentato vertiginosamente se si pensa che nel 2010 erano circa 63 milioni. Secondo il rapporto il successo di questo fenomeno è dovuto in gran parte al fatto che il servizio di microblogging è diventato un importante canale per il popolo cinese per poter esprimere le proprie idee, specie in merito a questioni pubbliche normalmente oggetto di censura, ma èdiventato anche un canale di comunicazione semplice ed a basso costo tra il governo e i cittadini. La relazione ha anche sottolineato come il governo abbia cominciato a capire l’influenza dei social network e abbia fatto uno sforzo maggiore per trovare con questi delle forme di cooperazione. Una ricerca ha mostrato come le autorità  hanno risposto a circa il 71,9% dei problemi ampiamente discussi nei microblogs e nel 50,4% dei casi lo hanno fatto entro le 24 ore. Il rapporto ha però evidenziato anche come non esista ancora una legislazione che regoli queste nuove forme di media. Il numero di utenti di Internet in Cina è aumentato del 10,9% nell’ultimo anno, arrivando alla fine dello scorso mese di giugno a 538 milioni.