New media, TLC

03 ottobre 2012 | 9:29

INTERNET: IL FUTURO DELLA RETE PASSA DAI SATELLITI

ESPERTO, SETTORE ANCORA POCO SVILUPPATO PERCHE’ RITENUTO COSTOSO

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – Siamo all’alba di una nuova era nella diffusione di Internet, a breve la trasmissione sarà  via satellite: ne è convinto Giuliano Berretta, coordinatore generale della Estel Conference, la prima conferenza internazionale in Europa sul tema delle telecomunicazioni satellitari e servizi integrati per il miglioramento della qualità  della vita per i cittadini europei, che si svolge a Roma fino al 5 ottobre. “Lo sviluppo più interessante per le trasmissioni satellitari – ha spiegato Berretta a margine dell’apertura della Estel Conference – è nella trasmissione dei dati Internet. Stiamo osservando la nascita di un settore ancora poco sviluppato perché ritenuto finora costoso e complicato”. Allo stesso modo della trasmissione tv, inizialmente considerato un settore poco interessante e oggi invece molto sviluppato e prolifico, internet via satellite sta conoscendo ora i primi successi. “Ciò è stato possibile grazie al lancio di Ka-Sat, il primo satellite pensato specificatamente per la trasmissione di dati internet”, ha spiegato Berretta. “Ka-Sat è il primo satellite ad alta ‘capacita” e sono molto orgoglioso del fatto che sia europeo, gli Usa stanno iniziando a entrare solo ora nel settore, e a breve ci sarà  anche il Brasile con la trasmissione delle prossime olimpiadi”. Con l’avvento della distribuzione satellitare sarà  possibile portare internet ad altissima velocità , fino a circa 90 giga al secondo, ovunque e senza limiti geografici, ha spiegato Renato Farina, amministratore delegato di Eutelsat. “Sky Logic, la società  di Eutelsat con sede a Torino per la gestione della rete, ha già  oltre 50.000 clienti, in Italia abbiamo avuto 7.000 nuovi clienti soltanto nell’ultimo anno”.(ANSA).