Editoria

04 ottobre 2012 | 10:47

EDITORIA: 250 ESPOSITORI ITALIANI ALLA FIERA DEL LIBRO DI FRANCOFORTE

MILANO (ITALPRESS) – Saranno circa 250 gli editori italiani presenti alla 64ma edizione della Fiera internazionale del Libro di Francoforte, il piu’ importante appuntamento internazionale per lo scambio dei diritti e l’evento piu’ significativo per la promozione della cultura e dell’editoria italiana all’estero. La Buchmesse – in programma a Francoforte dal 10 al 14 ottobre – attende oltre 7.000 espositori di 120 diversi paesi che occuperanno i 171.790 metri quadrati della Fiera, con la Nuova Zelanda ospite d’onore. Alla manifestazione l’editoria italiana verra’ rappresentata da un Punto Italia di 274 metri quadrati, realizzato dall’Associazione Italiana Editori (AIE), dall’ICE – Agenzia per la Promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e dal Ministero per lo Sviluppo Economico.Qui verranno presentati ed esposti circa 1.200 titoli di 48 editori italiani e sara’ possibile consultare online il database dei libri in commercio. La vendita di diritti (o le coedizioni con case editrici straniere) cresce del 16% medio annuo (da 1.800 titoli si e’ passati a 4.629 in dieci anni). Non piu’ solo per narrativa letteraria e d’autore (17%), ma anche di genere (rosa, giallo, fantasy), bambini (25%), saggistica (16%), arte e illustrati (21%). Il settore dei libri per ragazzi, in particolare, rappresenta il segmento di maggior successo internazionale dell’editoria italiana, nella vendita di diritti ma anche nelle coedizioni (sono 1.108).(ITALPRESS).ads/com 04-Ott-12 11:38