Editoria, New media, TLC

04 ottobre 2012 | 11:17

Tlc/ Contributo Internet su economia fino al 4,3% Pil nel 2015

Commercio on line cresce tra il 15 e il 18% annuo tra 2012 e 2015

Capri, 4 ott. (TMNews) – Il contributo di internet all’economia italiana nel 2015 oscillerà  tra il 3,3% e il 4,3% del Pil. Si stima, inoltre, che l`internet economy registrerà  una crescita annua compresa tra 13% e 18% da qui al 2015, raggiungendo un valore di 59 miliardi di euro, una cifra quasi doppia rispetto ai 31 miliardi di euro del 2010. Queste le cifre contenute nel rapporto ‘Fattore internet‘, realizzato da The Boston Consulting Group, presentato in un convegno a Capri sulle tlc.

E’ stata presentata anche un’analisi di Google relativa al Made in Italy che ha preso in considerazione 10 paesi: da paesi con economie sviluppate quali Stati Uniti, Francia, Inghilterra, Germania, Giappone, Emirati Arabi a paesi in forte crescita come Brasile, Russia, India, Cina. Nel primo semestre 2012, le ricerche su Google relative al Made in Italy sono cresciute del 13% rispetto allo stesso periodo dell`anno precedente. Di rilievo la crescita dell`utilizzo dei dispositivi mobili: il 20% delle ricerche è stato fatto su smartphone e tablet.

Lo studio mostra anche un interessante parallelo tra le ricerche effettuate su Google e i dati macroeconomici relativi all`export.
Il trend di crescita delle ricerche utilizzando parole chiave del Made in Italy si attesta sul 13%, 3 volte superiore alla crescita delle esportazioni del nostro Paese che, nel primo semestre 2012, hanno raggiunto il 4%.

Rbr

041204 ott 12