Nasce “Innovitalia”, un forum informatico per scienziati

Terzi e Profumo lanciano piattaforma,può anche “censire” cervelli

Roma, 4 ott. (TMNews) – D’ora in poi scienziati e ricercatori potranno condividere su “Innovitalia”, le loro idee, informazioni su programmi e opportunità . La piattaforma informatica, accessibile anche da telefoni e tablet, è stata lanciata oggi alla Farnesina dal ministro degli Esteri Giulio Terzi e dal collega dell’Istruzione Francesco Profumo.

“Questo strumento informatico – ha spiegato Terzi – dà  vita a un nuovo tipo di rete”. Secondo il ministro nel nuovo “spazio virtuale si potranno discutere progetti che offrono la possibilità  di importanti ricadute produttive, e sensibilizzare le Istituzioni sui temi che stanno a cuore alla nostra comunità  della conoscenza”. Innovitalia è articolata in un forum, in aree di discussione tematiche, una banca dati e in una sezione di informazioni su eventi, convegni, manifestazioni, programmi e opportunità  professionali offerte nel settore scientifico.
Ricordando che oggi al Consiglio dei ministri si discuterà  di Agenda digitale, il titolare della Farnesina ha messo in evidenza che lo strumento serve “sia per fare ricerca che per fare impresa”: “Innovitalia è un aggregatore delle varie esperienze maturate dalla nostra comunità  scientifica all`estero nato per metterle al servizio dell`Italia”, ha spiegato Terzi, sottolineando che può servire anche per effettuare un censimento dei scienziati e ricercatori nel mondo.

Numeri esatti non esistono, ha affermato il ministro, ricordando che quando era a Washington, sono stati raccolti i dati sugli scienziati e ricercatori italiani e di origine italiana negli Stati Uniti: secondo la National Science Foundation nel 2011 erano oltre 10mila.

Al progetto ha contribuito la Società  CrowdEngineering, che ha messo a disposizione gratuitamente le sue competenze tecnologiche e know-how ed elevatissima professionalità  e Rai Educational che ha realizzato l`application per dispositivi mobili.

Red/Cuc

041357 ott 12

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi