TLC

05 ottobre 2012 | 12:01

Tlc/ Accenture:Imminente superamento ricavi traffico dati su voce

Nodo è rete, serve condivisione investimenti opere civili

Capri, 5 ott. (TMNews) – Dopo internet e il mobile, la nuova discontinuità  per il mondo tlc arriva dal superamento dei ricavi da traffico dati sui quelli da traffico voce. Negli Usa il sorpasso è imminente, in Europa è per il 2017. Per l`Italia, cavalcare questa discontinuità  può permettere di recuperare punti di competitività . E` questa la previsione di Accenture presentata a Capri in occasione della quinta edizione del convegno Between.  ”Per raggiungere l`obiettivo, bisogna affrontare la soluzione del nodo della rete. Ma i grandi operatori di tlc italiani hanno già  le competenze per affrontare la sfida della creazione di nuovi piani infrastrutturali fondamentali nello sviluppo dell` economia digitale”, ha spiegato Giuseppe Jannelli, responsabile Communications, media and technology di Accenture.  Accenture delinea una NetCo che deve “massimizzare l`efficienza nell`utilizzo dell`infrastruttura, dove è auspicabile arrivare a una soluzione concertata che non duplica gli investimenti nelle componenti più onerose, quali scavi e opere civili. I paesi che hanno realizzato formidabili accelerazioni nello sviluppo tlc, come Uk e Australia (in quest`ultima, sono stati investiti 36 miliardi di dollari, per un piano che porterà  a 12 milioni di accessi sulla rete, impiegando oltre 20mila professionalità ) hanno scelto soluzioni di condivisione spinta”.