CINEMA: L’IRRIVERENTE “TED” IN TESTA AL BOX OFFICE

(AGI) – Roma, 5 ott. – Apertura sorprendente per “Ted”, l’irriverente commedia americana che si e’ imposta come film piu’ apprezzato dal pubblico italiano con quasi 300.000 euro nel suo primo giorno di programmazione in sala (289.215 euro – dati Cinetel) e piu’ di 43.000 spettatori. Lo rende noto la Universal Pictures International Italy. “Ted” in testa al box office batte i sequel di “L’Era Glaciale”, “Step Up” e “Resident Evil”, nonostante questi ultimi siano tutti in 3D. Notevole risultato se si considera che “Ted” e’ un’opera prima. Il successo del fenomeno “Ted” sta travolgendo il pubblico di tutti i social network, Ted e’ oggi il nuovo idolo “in carne e peluche” dei giovani su Facebook e Twitter. Dal 4 ottobre il cinema italiano parte di giovedi’ e ieri il risultato e’ stato straordinario. Il pubblico italiano ha apprezzato la nuova scelta di distribuzione dei film in sala a partire da giovedi’, premiando quella che diventera’ la commedia di maggior successo della stagione. “Ted”, il primo film del creatore di “I Griffin” distribuito da Universal Pictures, e’ gia’ diventato un fenomeno a livello mondiale con i suoi record d’incassi superiori ai 430 milioni di dollari ha lasciato anche in Italia la sua “impronta” nell’apertura del nuovo lungo weekend cinematografico.

(AGI) Eli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo