Pubblicità / Pubblicità  Progresso: nel 2013 una campagna mondiale

Contri: verrà  declinata secondo le diverse culture e sensibilità 

Milano, 9 ott. (TMNews) – Pubblicità  Progresso ha annunciato oggi il lancio di una campagna mondiale di comunicazione sociale per il 2013. “Il progetto ISAAC – International Social Advertising Association and Councils- da noi promosso lo scorso anno a Milano entra nel vivo” ha detto da Pavia Alberto Contri, presidente di Fondazione Pubblicità  Progresso. “Qui in occasione dell’VIII Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale sono presenti i rappresentanti di realtà  similari a Pubblicità  Progresso provenienti dai quattro angoli del Pianeta. ISAAC è già  operativo e si è dato un obiettivo per il 2013: l’avvio di una Campagna Mondiale di Comunicazione Sociale che venga però declinata secondo la cultura e la sensibilità  di ogni singolo paese. Stiamo studiando il tema che si intende promuovere.

“Come Pubblicità  Progresso – ha aggiunto Contri – siamo impegnati in questo 2012 con la Campagna riguardante la donazione degli organi che sta portando risultati insperati. Il nostro impegno sta proseguendo nel mondo universitario e non solo per promuovere una sempre più accresciuta cultura del dono”.

Lme

091613 ott 12

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro