EDITORIA: ANSELMI, INTERNET? L’INFORMAZIONE VA PAGATA

(ANSA) – MILANO, 11 OTT – “L’informazione, nell’ottica degli editori, va pagata, certo con la considerazione che questo mondo cambia. Se i giornalisti vogliono continuare a rappresentare un mestiere, fare un lavoro continuativo, l’informazione va pagata, perché altrimenti un editore non può sostenere un’impresa”. Lo ha detto il presidente della Fieg e dell’ANSA, Giulio Anselmi, rispondendo a una domanda su Internet e sui nuovi media nel convegno ‘Il futuro del giornalismo – ping pong tra carta e rete’.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari