Telefonica: sigla accordo da 1,039 mld euro per cedere Atento

MADRID (MF-DJ)–Telefonica ha raggiunto un accordo per la cessione di Atento, la divisione dei call-center, alla statunitense Bain Capital per 1,039 mld euro. L’accordo dovrebbe essere completato entro la fine dell’anno. Atento conta oltre 152.000 dipendenti in oltre 15 Paesi, e ha registrato ricavi per 1,8 mld euro lo scorso anno. Lo scorso anno il gruppo spagnolo ha tentato la quotazione della divisione, con l’obiettivo di ridurre il debito. L’accordo arriva nello stesso periodo in cui Telefonica spera di lanciare una Ipo della divisione mobile tedesca O2 entro la fine dell’anno. Il gruppo spagnolo, che opera in 25 Paesi in Europa e America Latina, sta faticando a contenere la flessione delle attivita’ nazionali, legata alle difficolta’ del contesto economico del Paese e all’intensificarsi della concorrenza. red/est/ria

(END) Dow Jones Newswires

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci