Cinema

16 ottobre 2012 | 14:07

CINEMA: MEDFILM FESTIVAL DIVENTA MAGGIORENNE, DAL 19 OTTOBRE A ROMA

ROMA (ITALPRESS) – MedFilm Festival diventa maggiorenne. Ai blocchi di partenza la 18^ edizione della kermesse cinematografica piu’ antica della Capitale che rinnova l’appuntamento di Roma con i protagonisti del cinema del Mediterraneo e che quest’anno anticipa le date ad ottobre, dal 19 al 28. Confermati i luoghi: Auditorium della Conciliazione e Casa del Cinema.  Offrendo continuita’ ad un progetto di alto profilo culturale e istituzionale che accoglie, da 18 anni, nei luoghi piu’ prestigiosi della Capitale, le cinematografie e le delegazioni artistiche e istituzionali provenienti da 40 paesi, MEDFILM sostiene e promuove il ruolo dell’Italia quale ponte ideale per favorire la reciproca conoscenza e l’integrazione tra i popoli che si affacciano sulle sponde del Mediterraneo.  A simboleggiare e promuovere il dialogo artistico e culturale tra i Paesi dell’area euro-mediterranea, il festival proporra’ un ricco programma: un cartellone di 86 film, documentari e cortometraggi come sempre variopinto, eterogeneo e stimolante, il consueto mappamondo di pellicole, rigorosamente in lingua originale, ma sottotitolate, e rigorosamente di qualita’. I film sono accompagnati da ospiti internazionali di assoluto rilievo. Dai Balcani, lungo i confini del Sahara, fino alle porte d’Oriente verra’ proposto al pubblico del MedFilm un viaggio dai contenuti intensi, per provare a declinare insieme il tema del cambiamento, un’occasione preziosa per scoprire e far emergere punti di contatto e linguaggi condivisi.  Quest’anno la sponda nord del Mediterraneo e’ rappresentata dalla Slovenia, paese cinematograficamente tra i piu’ vitali in Europa, mentre la sponda sud e’ raccontata da Marocco, Tunisia, Algeria, Egitto, Turchia e Libano, i paesi con cui il MedFilm ha stretto le alleanze piu’ forti nel corso di 18 anni di lavoro, e da cui avremo testimonianze dirette della primavera araba a un anno di distanza dal suo inizio.

(ITALPRESS)