Manager

17 ottobre 2012 | 9:55

Piero Masera, country leader di AlixPartners

Il 17 ottobre 2012, Piero Masera è stato nominato country leader di AlixPartners.
Con più di 20 anni di esperienza nella consulenza strategica e operativa, Piero Masera ha svolto attività  di turnaround e performance improvement per aziende italiane e internazionali appartenenti a diversi settori, quali quello aerospaziale, automotive, media, retail e dell’information technology. Negli anni ha sviluppato un track record di esperienze dove, in contesti molto complessi, è riuscito a trasformare   strategie innovative in soluzioni operative, con significativi miglioramenti delle prestazioni aziendali.
Masera è entrato in AlixPartners nel 2006 per supportare la costituzione e lo sviluppo della sede italiana   con la carica di managing director. In questi anni ha lavorato a progetti di ristrutturazione operativa a livello internazionale in diversi settori, ed in particolar modo nel settore aerospaziale, dove ha anche rivestito importanti ruoli di interim management. Ha inoltre lavorato alla ristrutturazione di processi di gestione della filiera produttiva, di post merger integration e di business transformation.
Inizia la sua carriera in Honeywell Information Systems, lavorando per 5 anni nel settore dei sistemi gestionali in ambito produttivo e supply chain. Prima di approdare in AlixPartners ha lavorato in A.T. Kearney per 18 anni, diventandone partner, con responsabilità  delle practice Operations e Information Technology.
Speaker a convegni e autore di articoli sulle tematiche di Operations, Information Technology e Sanità , è anche co-autore di due libri incentrati sulla “Digital Economy” e   sull’ “Innovation Management “.
Piero Masera ha una laurea in ingegneria meccanica e una specializzazione in ingegneria gestionale conseguite al Politecnico di Milano.