Televisione

22 ottobre 2012 | 11:43

RAI5: “SIEGFRIED” DIRETTO DA BARENBOIM ALLA SCALA

(AGI) – Roma, 22 ott. – Scenografie girevoli, proiezioni video, coreografie che creano l’effetto delle scaglie del drago o di spade volteggianti, un pavimento fatto di cubi e gabbie di ferro che si inclina fino a diventare verticale. Sono alcuni degli elementi scenici creati dal belga Guy Cassiers per la sua regia del “Siegfried”, il terzo dramma della “Tetralogia” di Richard Wagner, in scena al Teatro alla Scala di Milano martedi’ 23 ottobre, che Rai5 trasmette in lieve differita a partire dalle 19.50. Sul podio Daniel Barenboim, impegnato a dirigere un cast che vede protagonisti il tenore Lance Ryan, nel ruolo del titolo, Peter Bronder, in quello del nano Mime, e Johannes M. Kranzle come Alberich. A interpretare la Valchiria Brunnhilde, risvegliata dal suo lungo sonno dall’eroe che non conosce la paura, e’ chiamata la grandissima Nina Stemme, che trionfo’ alla Scala nel capitolo precedente dell’ “Anello del Nibelungo”, “Die Walkure”, il 7 dicembre 2010.    L’appuntamento si inserisce nell’omaggio che Rai5 tributa a Wagner nei duecento anni dalla nascita, nel corso del mese di ottobre, che si conclude domenica 28 ottobre alle 9.30 con “Il crepuscolo degli dei” andato in scena alla Scala nel 1999.